venerdì 22 novembre 2013

Torta pan-brioche alla nutella

 
Preparare la torta pan-brioche alla nutella richiede una certa attenzione, in particolare nella fase finale. Ma iniziamo dagli ingredienti: io ho usato mezzo chilo di farina (250 grammi di farina 00 e 250 gr di farina manitoba), 160 ml di latte, 60 grammi di zucchero, 30 grammi di burro, due uova, una bustina di lievito di birra.
Per prima cosa bisogna miscelare le farine, aggiungendo gradualmente lo zucchero e il lievito, mescolando bene.
Poi, come sempre, dobbiamo creare il buco al centro, per farci colare le uova e la miscela di burro e latte (sciolti qualche minuto prima).
Continuando a lavorare l'impasto dobbiamo arrivare a renderlo sufficientemente morbido e poi lasciaremo a lievitare per circa mezz'ora.
Dopo dobbiamo dividere questo impasto in quattro parti, con ciascuna delle quali dovremo creare un disco di 20-30 centimetri di diametro, alto mezzo centimetro.
A questo punto prendiamo una teglia a base circolare in grado di ospitare i dischi, sui quali avremo la pazienza un sottile strato di nutella (uno strato per ogni disco).
Completata la pila di dischi nutellati dobbiamo praticare i primi 4 tagli, poi altri 4 e poi ancora altri 4, fino a ottenere 16 fette.
Qui arriva la parte più delicata: aiutandovi inizialmente con un coltello, sollevate due fette e arrotolatele verso l’esterno.


Prima di mettere in forno a 180° (mezz'ora circa) diamo una spennellata di latte a tutta la torta.

Provatela e fatemi sapere!
Raffaelangela